Costituzione intelligente

Blog

Dopo numerose consultazioni personali i nostri giuristi, fiduciari e consulenti hanno potuto conoscere da vicino quali sono le maggiori preoccupazioni nelle teste dei neoimprenditori. Le risposte alle domande più comuni le potete trovare sul nostro blog. Sul blog potete navigare tra i vari argomenti scegliendo il vostro tema preferito dalle diverse categorie.

LegalTech Parte 3 – Implicazioni per gli avvocati di domani

Il termine LegalTech è sulla bocca di tutti in questi giorni. Ma cosa c’è dietro l’espressione inglese e cosa significa questo cambiamento per la formazione degli avvocati? Scopritelo nella serie di articoli sull’argomento.

Ancora nessuna idea di cosa si intenda con il termine LegalTech? Qui potete leggere la prima parte della serie di articoli: LegalTech Parte 1 – Che cos’è LegalTech?

LegalTech e lo studio del diritto

La crescente importanza di LegalTech non solo influenzerà la professione legale a lungo termine, ma cambierà anche lo studio del diritto. Poiché i compiti degli avvocati cambiano, anche la loro formazione deve essere inevitabilmente adattata di conseguenza. Invece di studiare sui libri per ore, gli studenti di legge dovranno imparare a usare i programmi LegalTech. Ciò comprende, ad esempio, l’utilizzo di banche dati (ricerca di documenti, ecc.) o di software che chiariscono automaticamente semplici questioni legali. Gli avvocati di domani saranno sempre più responsabili di complesse questioni giuridiche individuali, se i casi standardizzati potranno essere gestiti sempre più spesso da programmi informatici. Per questo motivo, nella formazione si dovrebbe porre maggiore enfasi sull’insegnamento delle competenze metodologiche giuridiche. Aumentando l’efficienza e l’automazione, le applicazioni LegalTech consentono anche di ridurre i costi: la concorrenza e la pressione sui prezzi aumenteranno di conseguenza. È quindi importante fornire agli studenti di legge le conoscenze di business di cui hanno bisogno per affrontare questo cambiamento.

LegalTech nelle università svizzere

Finora LegalTech ha svolto solo un ruolo minore nelle università svizzere. LegalTech non ha ancora trovato la sua strada nel programma dei corsi obbligatori. Gli studenti interessati possono trattare l’argomento solo nell’ambito di studi contestuali. Chi non è soddisfatto può partecipare a manifestazioni su LegalTech (ad es. Student Chapter a Zurigo o San Gallo, presto anche a Ginevra e Friborgo). Le persone che hanno già una laurea in giurisprudenza hanno anche la possibilità di completare una formazione supplementare (Certificate of Advances Studies) con un focus sul LegalTech o di frequentare corsi specializzati sull’argomento (ad es. CAS LegalTech FFHS o corsi specializzati presso l‘HSLU).

Avete un’idea innovativa che vorreste implementare? Gli esperti di STARTUPS.CH saranno lieti di accompagnarvi verso l’indipendenza professionale!

» Contattaci per un colloquio personale» Calcola un’offerta e costituisci ora

Nuovo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *