Costituzione intelligente

Blog

Dopo numerose consultazioni personali i nostri giuristi, fiduciari e consulenti hanno potuto conoscere da vicino quali sono le maggiori preoccupazioni nelle teste dei neoimprenditori. Le risposte alle domande più comuni le potete trovare sul nostro blog. Sul blog potete navigare tra i vari argomenti scegliendo il vostro tema preferito dalle diverse categorie.

Sportain.me introduce distributori automatici di attrezzature sportive

La startup zurighese Sportain.me vuole incoraggiare più persone a fare sport. A tale proposito, sta installando distributori automatici vicino ai campi da gioco, dotati di attrezzature sportive che possono essere prese in prestito ad un modico prezzo tramite un’applicazione. Sportain.me utilizza da un mese il suo primo prototipo nell’Allmend di Zurigo.

Attrezzature sportive dal distributore automatico

Il principio della Sharing Economy può essere applicato anche allo sport. La startup zurighese Sportain.me, che noleggia attrezzature sportive da giugno 2019, vuole dimostrarlo. A prima vista, può non sembrare una novità, ma Sportain.me non gestisce un negozio di articoli sportivi convenzionale in centro città, bensì offre ai suoi clienti la possibilità di acquistare attrezzature sportive direttamente sul campo da gioco tramite un distributore automatico.

Per poter utilizzare il servizio Sportain.me, occorre registrarsi con i propri dati di pagamento nella homepage della startup, in modo da ricevere un codice di accesso con il quale è possibile aprire il distributore automatico, il cosiddetto Sportainer, e rimuovere l’attrezzatura. Per la prima ora di noleggio il costo è di CHF 5.-, mentre ogni mezz’ora supplementare ha un costo di CHF 2.-. L’importo viene automaticamente addebitato sulla carta dopo che l’attrezzatura noleggiata viene restituita allo Sportainer. Se il materiale noleggiato non viene restituito, verrà addebitato il deposito di CHF 50.- bloccato al momento dell’iscrizione.

È in corso l’aumento delle postazioni e della gamma di prodotti

Dal momento che Sportain.me ha iniziato solo un mese fa, attualmente l’attrezzatura sportiva può essere acquistata solo presso il prototipo ubicato all’Allmend di Zurigo. Nel corso dell’estate è tuttavia prevista l’installazione di altre postazioni, sempre nella città di Zurigo. Anche la gamma di attrezzature sportive disponibili deve essere ampliata, ma per motivi di sicurezza l’attenzione sarà focalizzata su attrezzature sportive che tutti possono utilizzare senza particolari competenze. “Offriamo principalmente attrezzature sportive per le quali non è necessario essere allenati, come il badminton o il calcio. Inoltre, adattiamo la gamma di prodotti in base alle località specifiche – qui allo skate park c’è anche una struttura dedicata al fitness, quindi coloro che ne fanno utilizzo, potrebbero essere interessati ad ampliare il loro allenamento con qualche manubrio, ad esempio”, afferma il fondatore Michaelis.

Avete un’idea innovativa che vorreste implementare? Gli esperti di STARTUPS.CH saranno lieti di accompagnarvi verso l’indipendenza professionale!

» Contattaci per un colloquio personale» Calcola un’offerta e costituisci ora
Nuovo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *