Costituzione intelligente

Blog

Dopo numerose consultazioni personali i nostri giuristi, fiduciari e consulenti hanno potuto conoscere da vicino quali sono le maggiori preoccupazioni nelle teste dei neoimprenditori. Le risposte alle domande più comuni le potete trovare sul nostro blog. Sul blog potete navigare tra i vari argomenti scegliendo il vostro tema preferito dalle diverse categorie.

Seconda relazione semestrale 2020

Nella seconda metà del 2020 sono state fondate 24.875 società. Nonostante la crisi e le limitazioni causate dal coronavirus, il risultato del primo semestre è stato superato da ben 2933 costituzioni societarie. Il mese di dicembre è stato di gran lunga il mese con il maggior numero di costituzioni aziendali.

Tra il 1° luglio 2020 e il 31 dicembre 2020 sono state registrate 24 875 nuove iscrizioni nel registro di commercio in Svizzera. Rispetto al primo semestre dell’anno, si è registrato un incremento di ben 2933 costituzioni. Il mese con il maggior numero di costituzioni è dicembre 2020 con 5069 nuove aziende. Sembra che molte persone abbiano approfittato della particolare situazione legata alle misure del coronavirus per avviare la propria attività.

7 luglio 4560
8 agosto 3327
9 settembre 3788
10 ottobre 3956
11 novembre 4175
12 dicembre 5069

La distribuzione del numero di costituzioni nei Cantoni mostra pochi cambiamenti rispetto al primo semestre dell’anno. La maggior parte dei Cantoni è riuscita a mantenere la propria posizione. In primo luogo il Cantone di Zurigo, responsabile del 17,79% (4426) di tutte le costituzioni in Svizzera. Il secondo posto continua ad essere detenuto dal Cantone di Vaud con una quota del 9,38% (2334 costituzioni). I cantoni di Berna e Ginevra, invece, si sono nuovamente scambiati di posto. Con l’8,44% (2100 costituzioni), il Cantone di Ginevra è ora al terzo posto, mentre il Cantone di Berna è sceso dal podio nonostante l’8,25% (2053 costituzioni).

Il Ticino è riuscito a recuperare alcune posizioni. Con una quota del 4,54% (1129 costituzioni), il cantone di lingua italiana si trova ora al nono posto (+1 posto). Inoltre, è aumentato il numero di aziende fondate nei Cantoni di Svitto (+2 posti), Basilea Campagna (+2 posti) e Sciaffusa (+2 posti). Per contro, il numero di nuove imprese è diminuito nei cantoni del Vallese (-1 posto), Turgovia (-1 posto), Basilea Città (-1 posto), Soletta (-1 posto) e Giura (-2 posti). Il Cantone di Basilea Città è stato anche l’unico a registrare un minor numero di nuove imprese rispetto al primo semestre dell’anno, con un calo di 27 (-4,25%).

La distribuzione delle start-up tra i Cantoni è la seguente:

1. Zurigo 4436 17,79%   14. Basilea Campagna 665 2,67%
2. Vallese 2334 9,38%   15. Basilea Città 608 2,44%
3. Ginevra 2100 8,44%   16. Soletta 593 2,38%
4. Berna 2053 8,25%   17. Grigioni 554 2,23%
5. Argovia 1536 6,17%   18. Neuchâtel 412 1,66%
6. Zugo 1414 5,68%   19. Sciaffusa 185 0,74%
7. San Gallo 1327 5,33%   20. Appenzello Esterno 181 0,73%
8. Lucerna 1188 4,78%   21. Jura 166 0,67%
9. Ticino 1129 4,54%   22. Nidwaldo 148 0,59%
10. Vallese 1124 4,52%   23. Obwaldo 127 0,51%
11. Friburgo 872 3,51%   24. Glarona 108 0,43%
12. Svitto 775 3,12%   25. Appenzello Interno 70 0,28%
12. Turgovia 716 2,88%   26. Uri 64 0,26%

Delle 24’875 costituzioni del secondo semestre del 2020, 16’738 (67,29%) hanno avuto luogo nella Svizzera tedesca, 7008 nella Svizzera francese (28,17%) e 1129 (4,54%) in Ticino. Tutte e tre le regioni linguistiche sono riuscite ad aumentare il numero di costituzioni rispetto al primo semestre dell’anno. L’aumento ammonta a 1870 costituzioni (+12,58%) nella Svizzera tedesca, 881 costituzioni (+14,38%) nella Svizzera romanda e 182 costituzioni (+19,22%) in Ticino. Anche i risultati del secondo semestre 2019 sono stati superati, con un aumento di 2427 costituzioni (+16,96%) nella Svizzera tedesca, 559 costituzioni (+8,67%) nella Svizzera romanda e 3 costituzioni (+0,27%) in Ticino.

La popolarità relativa dei diversi tipi di aziende è rimasta pressoché invariata. La forma societaria più popolare è e rimane la società a responsabilità limitata (Sagl) con una quota del 39,92% di tutte le costituzioni in Svizzera. Al secondo posto la ditta individuale con il 30,49%, anche se ha subito un calo (-2,66%) negli ultimi sei mesi. Il terzo posto continua ad appartenere alla società anonima SA con una quota del (20,72%).

La distribuzione tra le singole forme giuridiche è la seguente:

1. Società a responsabilità limitata 39,32% +0,55%
2. Ditta individuale 30,49% -2,66%
3. Società Anonima 20,72% +1,71%
4. Società in nome collettivo 2,91% -0,10%
5. Succursale Svizzera 2,65% -0,33%
6. Fondazione 1,64% +0,61%
7. Associazione 1,30% +0,08%
8. Succursale estera 0,57% +0,03%
9. Cooperativa 0,29% +0,06%
10. Società in accomandita semplice 0,10% +0,04%
11. Forme giuridiche speciali 0,01% +0,01%

Avete un’idea innovativa che vorreste implementare? Gli esperti di STARTUPS.CH saranno lieti di accompagnarvi verso l’indipendenza professionale!

Inizia come Mompreneur: www.mom-preneur.ch

Inizia come Dadpreneur: www.dad-preneur.ch

Inizia come Seniorpreneur: www.senior-preneur.ch

Inizia come Youngpreneur: www.young-preneur.ch

» Contattaci per un colloquio personale» Calcola un’offerta e costituisci ora
Nuovo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *