Costituzione intelligente

Blog

Dopo numerose consultazioni personali i nostri giuristi, fiduciari e consulenti hanno potuto conoscere da vicino quali sono le maggiori preoccupazioni nelle teste dei neoimprenditori. Le risposte alle domande più comuni le potete trovare sul nostro blog. Sul blog potete navigare tra i vari argomenti scegliendo il vostro tema preferito dalle diverse categorie.

Rapporto sulle costituzioni giugno 2019: nuove iscrizioni in calo

L’ascesa di quest’anno volge al termine: nel mese di giugno sono state fondate 3’616 nuove imprese in tutta la Svizzera, segnando una riduzione del 6,27% rispetto al mese precedente e del 9,89% rispetto all’anno precedente.

Il secondo mese di giugno più debole degli ultimi 7 anni

Dopo che quest’anno sono stati raggiunti quasi sempre massimi storici, il mese di giugno segna la fine di questo trend con un numero pari a 3’616 nuove imprese iscritte nel registro di commercio. Ciò corrisponde, dopo il 2013 (con 3’540 costituzioni), al valore più basso dei mesi di giugno degli ultimi sette anni. Inoltre, generalmente, si prevede anche un aumento del numero di costituzioni nel periodo da maggio a giugno, ma per la prima volta quest’anno si è addirittura registrato un calo. Le nuove imprese sono diminuite del 6,27% (-242 costituzioni) rispetto al mese di maggio. Anche il confronto con l’anno precedente non è migliore: in questo caso, il calo è stato addirittura del 9,89% (-397 costituzioni).

Differenze tra i cantoni

In giugno, 15 dei 26 cantoni hanno registrato una diminuzione rispetto a maggio. Il calo è stato particolarmente pronunciato nei cantoni che generalmente registrano il maggior numero di costituzioni, in particolare a Vaud, dove le cifre sono diminuite del 20,37 %, ossia 88 costituzioni in meno. Con 39 iscrizioni in meno (-5,71%), Zurigo è al secondo posto, seguito da Zugo con 38 costituzioni in meno (-18,72%). Tra i vincitori vi sono Turgovia con un aumento di 19 iscrizioni (+20,88%), Lucerna di 16 (+10,32%) e Sciaffusa di 13 (+65,00%). Tuttavia, le cifre assolute dei cantoni che hanno registrato un aumento non sono state sufficienti a compensare le cifre negative dei cantoni in calo.

Rispetto allo scorso anno, la diminuzione della media svizzera è del 9,89 %. Solo 8 cantoni hanno registrato un aumento del numero di costituzioni. In Turgovia e Basilea Città, sono state registrate 12 (+12,24%) e 11 (+11,58%) voci in più. In termini relativi, tuttavia, Uri ha segnato un aumento dell’87,50% (7 costituzioni in più) e Glarona un aumento del 58,33% (7 costituzioni in più). Gli aumenti isolati, tuttavia, sono stati eclissati dal peso dalle numerose perdite: nel canton Argovia sono state registrate 68 iscrizioni in meno, il che corrisponde a una diminuzione del 25,37%. Anche Ticino (-59 costituzioni, pari a -27,19 %), Zugo (-50 costituzioni, pari a -23,26 %) e Zurigo (-44 costituzioni, pari a -6,40 %), hanno contribuito al drastico calo caratterizzato dal mese di giugno.

Avete un’idea innovativa che vorreste implementare? Gli esperti di STARTUPS.CH saranno lieti di accompagnarvi verso l’indipendenza professionale!

» Altri rapporti sulle costituzioni» Calcola un’offerta e costituisci ora
Nuovo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *