Costituzione intelligente

Blog

Dopo numerose consultazioni personali i nostri giuristi, fiduciari e consulenti hanno potuto conoscere da vicino quali sono le maggiori preoccupazioni nelle teste dei neoimprenditori. Le risposte alle domande più comuni le potete trovare sul nostro blog. Sul blog potete navigare tra i vari argomenti scegliendo il vostro tema preferito dalle diverse categorie.

Perché molte startup non raggiungono il successo?

Non tutte le startup raggiungo il successo, ovviamente. Le ragioni per cui le imprese giovani e innovative falliscono sono molte, a volte anche banali. Non soddisfare nessun bisogno di mercato oppure avere problemi di liquidità sono i motivi più frequenti. Ecco una panoramica delle 20 ragioni più comuni e importanti.

1. Nessun bisogno concreto di mercato 42%
Le startups hanno successo nel momento in cui risolvono particolari problemi che gli utenti del mercato stanno riscontrando.

2. Problemi di liquidità 29%
I fallimenti per mancanza di liquidità non avvengono solo nel momento in cui le startups sono sottofinanziate, ma anche quando ricevono ingenti somme di denaro e spendono incautamente. (guarda anche – solo chi mantiene la liquidità sopravvive)

3. Il team sbagliato 23%
La mancanza di motivazione, di competenza, di una visione e cultura aziendale comune all’interno del team, porta spesso all’insuccesso delle giovani imprese. (leggi anche – Come creare una buona cultura all’interno della vostra startup)

4. Concorrenza 19%
Una combinazione di circostanze, come una mancanza di esperienza, di motivazione o di finanziamenti può portare a essere sovrastati da un’altra starup e uscire definitivamente dal mercato.

5. Costi e pricing 18%
Alcune startups sviluppano dei prodotti fantastici, ma costosi, cosa che si tramuta in poche vendite e ricavi. (maggiori informazioni sulla strategia dei prezzi per le startups)

6. Prodotto scadente 17%
Qualora il focus principale dei fondatori non è sul prodotto, il risultato finale potrebbe essere deludente per gli utenti.

7. Nessun business model 17%
Una buona idea non è abbastanza. È importante avere una strategia di monetizzazione fin dall’inizio. (definire un modello di business con 4 dimensioni)

8. Marketing 14%
Alcuni founders pensano, erroneamente, che un buon prodotto si pubblicizzi da solo, così facendo si rischia di non centrare il canale e il pubblico adeguato. (ecco come sviluppare un concetto di marketing efficace)

9. Ignorare i clienti 14%
Dispute o controversie possono portare ad ignorare i clienti e i loro bisogni.

10. Errore nel calcolo dei tempi del lancio del prodotto 13%
Lanciare un nuovo prodotto troopo in fretta o troppo lentamente è equalmente dannoso per una startup.

11.Perdere il focus 13%
Il cambiamento della visione e di idee, porta anche alla perdita di concentrazione sullo scopo di base che sta dietro al prodotto iniziale.

12. Disarmonia fra il team e gli investitori 13%
Ingnorare le domande degli investitori o essere troppo flessibili nei loro confronti può compromettere l’azienda.

13. Eseguire male il pivot 10%
Il pivot è un termine che deriva dal basket, ciò indica il cambio di strategia di una startup in relazione per esempio al posizionamento del suo prodotto o servizio sul mercato o alle modifiche al prodotto stesso per renderlo più interessante agli acquirenti. Il pivoting avviene dopo che la startup ha testato il suo modello originale,  scoprendo che modificandolo si ottengono migliori risultati. Se questo non viene eseguito con dei dati adeguati a supportare l’operazione può portare l’impresa verso la direzione sbagliata.

14. Mancanza di passione 9%
Se l’interesse del founder per il prodotto è solo focalizzata sul profitto e non sull’idea stessa, il coinvolgimento dei cliente può essere perso velocemente.

15. Una posizione non adatta 9%
Essere nel posto giusto significa essere più vicino possibile ai potenziali clienti.

16. Mancaza di finanziamenti e dell’interesse degli investitori 8%
La mancanza di interesse da parte degli investitori inidica una mancanza di potenziale in tale business o esso è presentato in una maniera che non suscita interesse.

17. Problemi legali 8%
Inaspettati problemi legali si presentano spesso quando la startup inizia a crescere in diversi campi e mercati. (le implicazioni giuridiche nel momento della costituzione)

18. Non sfruttamento dei network 8%
Se il fondatore non sfrutta le sue connessioni o quelle degli investitori, potrebbe non essere in grado di ottenere un interesse adeguato.

19. Burnout 8%
La mancanza di equilibrio fra lavoro e vita privata si ripercuote sull’azienda.

20. Mancanza di autocritica 7%
La testardaggine e la riluttanza nell’ammettere i propri errori può costare caro alla startup.

» Contattaci per un colloquio personale» Calcola un’offerta e costituisci ora

Nuovo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *