Costituzione intelligente

Blog

Dopo numerose consultazioni personali i nostri giuristi, fiduciari e consulenti hanno potuto conoscere da vicino quali sono le maggiori preoccupazioni nelle teste dei neoimprenditori. Le risposte alle domande più comuni le potete trovare sul nostro blog. Sul blog potete navigare tra i vari argomenti scegliendo il vostro tema preferito dalle diverse categorie.

Cosa si deve fare se i dipendenti non adempiono ai loro obblighi di lavoro?

I dipendenti sono obbligati per contratto a svolgere il loro lavoro. Tuttavia, i dipendenti non sempre adempiono effettivamente a questo obbligo. Il Codice delle Obbligazioni svizzero prevede diverse possibilità per i datori di lavoro per prendere provvedimenti contro i dipendenti che non rispettano i loro obblighi lavorativi. 

dipendenti non adempiono ai loro obblighi di lavoro

Ogni dipendente ha un dovere personale di lavorare, secondo il quale deve eseguire il lavoro concordato contrattualmente. Ma cosa possono fare i datori di lavoro se i dipendenti non adempiono ai loro obblighi di lavoro? Se un dipendente non adempie affatto ai suoi obblighi di lavoro o non li adempie correttamente, si possono prendere in considerazione le seguenti sanzioni:

Rifiuto di pagare i salari

Come la maggior parte dei contratti, il contratto di lavoro è caratterizzato dallo scambio di prestazioni e corrispettivi. La prestazione di lavoro è compensata dal salario. Tuttavia, se il dipendente non adempie al suo dovere di lavorare, il datore di lavoro può anche rifiutarsi di pagare il salario. Tuttavia, questo si applica solo se il dipendente non esegue del tutto il suo lavoro. Se il lavoro è semplicemente carente, il salario deve comunque essere pagato.

Responsabilità per danni

Il dipendente è responsabile di qualsiasi danno che causa al datore di lavoro intenzionalmente o per negligenza. Questa disposizione si applica anche ai danni causati da prestazioni di lavoro difettose o mancanti. Il datore di lavoro ha quindi il diritto di chiedere un risarcimento al dipendente per il mancato adempimento dell’obbligo di lavoro.

Terminazione

Il datore di lavoro può terminare il rapporto di lavoro senza preavviso in qualsiasi momento per una buona causa. Il licenziamento senza preavviso è anche possibile se il dipendente non adempie ai suoi doveri lavorativi, anche se è richiesto un rifiuto persistente di lavorare. In caso di prestazioni lavorative semplicemente insufficienti, il licenziamento senza preavviso è possibile solo in casi estremi.

Sanzioni contrattuali e amministrative

Se previsto dal contratto di lavoro o dal regolamento aziendale, il datore di lavoro può imporre al dipendente una sanzione contrattuale o una multa amministrativa se non adempie ai suoi doveri lavorativi.

Prestazione obbligatoria

Teoricamente, se il dipendente non esegue il lavoro, il datore di lavoro può intentare una causa per ottenere l’esecuzione e far rispettare l’obbligo di lavoro tramite l’esecuzione forzata. Tuttavia, poiché ha poco senso costringere qualcuno a lavorare, questa possibilità è poco usata.

Avete un’idea innovativa che vorreste implementare? Gli esperti di STARTUPS.CH saranno lieti di accompagnarvi verso l’indipendenza professionale!

Inizia come Mompreneur: www.mom-preneur.ch

Inizia come Dadpreneur: www.dad-preneur.ch

Inizia come Seniorpreneur: www.senior-preneur.ch

Inizia come Youngpreneur: www.young-preneur.ch

» Contattaci per un colloquio personale» Calcola un’offerta e costituisci ora
Nuovo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *